Abbonati al Feed RSS  -  Iscriviti alla Newsletter
   
 
 
   
 
Home > Circuits Pack > Caricabatterie
Caricabatterie

Carica batterie NiCads a 18V

Il circuito proposto è un carica batterie NiCads. Il progetto richiede l’utilizzo di un trasformatore caratterizzato da una tensione sul secondario di 18V. La resistenza RY deve valere 3,9K, mentre la RX deve essere calcolata con la seguente formula:
RX=.7/I
Di conseguenza se la corrente I se viene scelta di 50mA la RX avrà un valore prossimo ai 14 Ohm.

ELENCO COMPONENTI
Br1 ponte di diodi formato da 4 x 1N4001
C1 220µF
RX 14 Ohm per 50mA
RY 3,9KOhm
T1 Tip41
T2 BC547

Scarica il PDF stampabile di questo circuito



Carica batterie per automobile

Questo circuito è un carica batteria che sfrutta l’accendi sigari dell’auto per caricare qualsiasi batteria del tipo NiCad. Il circuito è composto da un amplificatore audio da 10W “TDA2003”che permette di caricare quelle batterie che richiedono maggiore corrente, e quindi è in grado di garantire la costante erogazione di corrente quando si caricano più batterie insieme. Per una maggiore protezione del circuito è consigliabile porre un’aletta di raffreddamento sul TDA 2003.

-

ELENCO COMPONENTI
C1 1µF
C2 220µF
C3 220µF
D1 1N4002
D2 1N4002
D3 Led
F1 750mA
R1 2,2MOhm
R2 330KOhm
R3 2,2KOhm
R4 10Ohm
S1 Interruttore
T1 2N3055
U1 TDA2003

Scarica il PDF stampabile di questo circuito



Carica batterie da 1,5V

Il circuito rappresentato in figura è un carica batterie da 1,5V. Per funzionare si richiede un trasformatore da 2,5VA, per permettere di caricare 4 batterie da 1.5V contemporaneamente. Ogni unità di carica è composta da led arancioni che permettono di verificare la carica delle batterie. Mentre il led verde indica che il dispositivo è in funzione.
-
ELENCO COMPONENTI
C1
4700µF
D9
1N4007
C2
4700µF
D10
1N4007
D1
6,8V 1W
D11
6,8 V 1/2 W
D2
Led arancio
D12
Led verde
D3
1N4007
P1
47
D4
1N4007
P2
47
D5
1N4007
R1
150
D6
1N4007
T1
BC337
D7
6,8V 1W
T2
BC337
D8
Led arancio
Tr1
2,5VA


Scarica il PDF stampabile di questo circuito



Carica batterie NiCads a 12V


Il circuito in figura è un carica batterie. Il progetto richiede un trasformatore con una tensione di 12V sul secondario e una corrente di 0,5A.
La tensione base-emettitore del transistor risulta stabile grazie ai diodi messi in parallelo e la corrente di carica è prossima ai 15mA o 45ma.
Il dispositivo è pensato per ricaricare batterie da 1,5 V a 9V.
-
ELENCO COMPONENTI
Br1
4 X 1N4001
C1
1000µF
D1
1N4148
D2
1N4148
F1
500mA
R1
10k
R2
56
R3
150
S1
Interruttore na
T1
BD140
Tr1
Trasformatore 220V/12V

Scarica il PDF stampabile di questo circuito



Carica batterie solare NiCads


Lo schema è un caricatore di batterie Nicad con cella solare. La cella solare per questo tipo di circuito è da 12V. Viene utilizzato un MAX639 ovvero un convertitore DC/DC che presenta i seguenti vantaggi: alta efficienza con una vasta gamma di correnti di carico, corrente d’uscita prossima ai 225mA, bassa Iq.
-
ELENCO COMPONENTI
PA
Pannello solare da 12V
C1
100µF
D1
1N5817
L1
100µH
R1
820K
R2
75K
R3
75K
R4
1M
U1
MAX639

Scarica il PDF stampabile di questo circuito



Carica batterie alimentato a 18V

Lo schema rappresentato in figura è un carica batterie alimentato a 18V. L’LM350 è un regolatore di tensione in grado di fornire in uscita 3A. Per fare in modo che la corrente di uscita sia sempre costante, viene usato un transistor PNP.
-
ELENCO COMPONENTI
C1
100nF
C2
1µF
C3
1nF
D1
Led
D2
1N457
R1
500
R2
3k
R3
1k
R4
15k
R5
230
R6
15
R7
0,2 ohm 10W
S1
Pulsante n.a.
T1
2N2905
U1
LM301A
VR1

LM350

Scarica il PDF stampabile di questo circuito



Carica batterie al litio con MAX8808

I chip MAX8808X/MAX8808Y/MAX8808Z permettono di realizzare molto semplicemente un circuito di carica per batterie al litio a singola cella (Li+). Essi integrano il circuito di rilevazione della corrente, il transistor MOS e il circuito per la regolazione termica. Questo rende i chip della Maxim la soluzione più semplice e piccola per apparecchiature portatili. Il MAX8808 agisce come un caricatore stand-alone che controlla l’intero processo di carica di una batteria al litio (corrente costante e tensione costante). Questi chip garantiscono una elevata flessibilità Fornendo una corrente di carica veloce regolabile, tramite un resistore esterno. Lo stato di carica è fornito mediante il pin CHG. Il chip dispone anche di una abilitazione. Le tensione di alimentazione sono comprese tra +4.25V to +15V; comunque, il processo di carica è interrotto oltre i 7V per protezione contro eventuali errori di collegamento dell’adattatore. Il range di temperatura operativo è compreso tra – 40°C e +85°C ed è disponibile in un package compatto di tipo TDFN ad 8 pin. Applicazioni tipiche di utilizzo sono: dispositivi Bluetooth, telefoni cellulari e cordless, camere digitali e lettori MP3, SmartPhone e PDA, applicazioni USB. a

Scarica il PDF stampabile di questo circuito

  • Share/Bookmark

I Commenti sono chiusi

Home    I    Case Rappresentate    I    Contatti  
Copyright © Inware